Blog

È Instagram il social network più pericoloso per i teenager

È Instagram il social network che causa più problemi di autostima e depressione tra gli adolescenti.

A dirlo, l’inglese Royal Society for Public Health, che ha stilato la classifica delle cinque piattaforme web di condivisione di foto, video e messaggi più minacciose per la salute mentale dei ragazzi. Secondo gli autori, Instagram è l’imputata principale perché, sulla base di 14 indicatori, risulta essere quella che rende più infelici del proprio aspetto fisico e della propria vita sociale, in quanto le numerose foto dei contatti che scorrono sulla homepage e i molteplici filtri a disposizione per ritoccarle fanno sembrare i corpi e la vita degli altri perfetti e impeccabili. Un insieme di fattori che possono spingere più facilmente a disturbi alimentari e tentativi di suicidio. Non stanno messe meglio Snapchat e Facebook, rispettivamente al secondo e terzo posto. Le migliori in classifica, Twitter e Youtube. Quest’ultima, dai dati raccolti, sembra dare l’impressione di sentirsi parte di una vera e propria comunità virtuale che condivide con gli stessi interessi.

Post a comment