Blog

In Gran Bretagna il fumo seduce sempre meno giovani

Nel 2016, il 15,8% dei britannici fumava, una percentuale in calo rispetto al 17,2% dell’anno predente.

Un fenomeno particolarmente interessante e incoraggiante se si tiene presente che questo ripido calo è stato maggiore nei giovani tra 18 e 24 anni. Se nel 2010, infatti, il 26% di coloro che rientravano in questa fascia di età fumava, nel 2016 la cifra è scesa al 19%. Osservando i dati diffusi dall’Ufficio di statistica d’Oltremanica è difficile credere che nel 1974 quasi la metà degli adulti aveva il vizio delle bionde. Mentre adesso -commentano gli esperti- sembra essere più vicina l’occasione per eliminare il male, la miseria e la morte causati dal fumo

Office for National Statistics – Adult smoking habits in the UK: 2016

Post a comment