Detrazione e deduzione delle donazioni

Dal 1 gennaio 2015 le persone fisiche che effettuano erogazioni liberali in denaro alle Onlus possono scegliere di fruire della detrazione dall’Irpef nella misura del 26% da calcolare su un importo non superiore a 30.000 euro annui
Le imprese in alternativa alla deducibilità prevista dal decreto sulla competitività, n. 35 del 2005,  a fronte di erogazioni liberali in denaro alle Onlus possono dedurre dal reddito di impresa un importo non superiore a 30.000 euro annui o al 2% del reddito d’impresa dichiarato