dipendenze

Scienza, cannabis: danni permanenti al cervello degli adolescenti Studio australiano: il Qi cala di 8-13 punti

Problemi di memoria e di attenzione, ma anche un preoccupante calo del Qi (quoziente d’intelligenza), legati all’uso “persistente” di marijuana prima dei 18 anni. Uno studio firmato da un team internazionale e condotto per anni su oltre mille neozelandesi ha dimostrato che la passione per gli spinelli causa danni durevoli…...

Leggi di più

Adolescenti iperconnessi. Sopsi: “Fino al 13% a rischio dipendenza patologica”

Sono in aumento nei giovani tra i 14 e i 18 anni disturbi quali ansia, depressione, insonnia e difficoltà cognitive a causa delle troppe ore trascorse davanti a smartphone e altri device: più di 6 ore al giorno. L’allarme è stato lanciato in occasione della quarta giornata del 22° Congresso…...

Leggi di più

Terza Giornata sul contrasto al gioco d’azzardo patologico. Giovani, scuole, azzardo: esperienze a confronto

Il 5 febbraio si terrà presso Regione Lombardia la Terza Giornata sul contrasto al gioco d’azzardo patologico. Sarà l’occasione per fare il punto sulle numerose iniziative messe in campo durante questi anni, dopo l’approvazione della legge regionale n. 8 del 2013. Particolare attenzione sarà dedicata alla sensibilizzazione del mondo giovanile…...

Leggi di più

“Bambini indifesi, chiudete Messenger Kids”. L’appello di medici, genitori e avvocati a Facebook

Una lettera raccoglie decine di associazioni, educatori e legali che chiedono a Menlo Park di annullare il progetto di una versione per gli under 13: “È un rischio per la salute e lo sviluppo dei più piccoli” LA CHAT per i bambini non va bene. Un esercito di oltre 100…...

Leggi di più

Ragazzi e alcol: la famiglia è decisiva nello spingere o meno al consumo

Aumenta, fortunatamente, l’età del primo contatto con le bevande alcoliche, e nella prima adolescenza la famiglia si conferma un importante elemento di protezione nei confronti degli eccessi. Sul fronte opposto però, si conferma anche l’effetto di trascinamento del gruppo dei pari nell’indurre gli adolescenti a un consumo incontrollato di alcol.…...

Leggi di più