Blog

Il primo parco acquatico al mondo dedicato alle persone con disabilità

Morgan’s Inspiration Island: l’oasi per chi non ha mai potuto divertirsi in un comune parco acquatico

A Sant’Antonio (Texas) è stata aperta una struttura acquatica per disabili, il Morgan’s Inspiration Island si pone come faro di speranza per tutte quelle persone che non hanno mai potuto accedere ai comunissimi parchi acquatici. Il fondatore (Gordon Hartman) ha spiegato ai microfoni dei vari tg locali l’intento della sua creazione:

“Il nostro obbiettivo è quello di dare una grande esperienza ai nostri ospiti in un ambiente sicuro, comodo e non troppo affollato. Il Morgan’s Inspiration Island si impegna a dare agli individui con disabilità fisiche o cognitive un posto dove possono schizzare e giocare senza barriere.”

La struttura può contare su un personale molto eterogeneo: Gordon Hartman ha assunto medici, insegnanti, terapeuti e diversi operatori sanitari (al fine di poter risolvere ogni tipo di bisogno proveniente dalle persone con handicap fisici).

Alt="Parco acquatico disabilità"

Come funziona il Morgan’s Inspiration Island

Ai visitatori (al momento dell’ingresso) vengono applicati dei braccialetti tracciabili in modo tale da poter essere seguiti ogni istante dai propri genitori, inoltre si possono noleggiare gratuitamente delle speciali sedie a rotelle rivestite di pneumatici (per essere impermeabili all’acqua).

Ogni parte del parco è abilitata per poter accogliere persone con qualunque handicap; i bambini più penalizzati (con una disabilità più accentuata) possono entrare gratis. Per poter scongiurare un eventuale pericolo per le persone che hanno un’altissima sensibilità al freddo è stata adottata un’ulteriore misura di sicurezza: l’acqua del parco cambia colore in base alle fluttuazioni della temperatura.

La vicenda del Morgan Island è davvero unica; speriamo che qualcuno possa prenderne l’esempio (in modo tale da poter garantire a molti più bambini di potersi divertire).

Leggi di più

Ringraziamento per la #Settimanadellaprevenzione

Desideriamo esprimere un sincero GRAZIE al Continente Mapello e Sangit srl per l’evento la #Settimanadellaprevenzione del 04 – 10 Giugno 2018.

Grazie all’impegno profuso dai volontari di ANTARES onlus, ha permesso di informare e sensibilizzare la clientela del centro commerciale dei progetti rivolti a bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento.

Alt="Continente Mapello #settimanadellaprevenzione"

Il ns. ringraziamento và anche a tutte le persone che si sono dimostrate sensibili ed entusiasti della Mission di Antares per il superamento delle difficoltà che incontrano a scuola i bambini/ragazzi con difficoltà di apprendimento, non ultime le pesanti ricadute che ne conseguono nella vita emotiva di ogniuno di loro.

Siamo molto orgogliosi del risultato raggiunto, ma anche di testimonianza di stima verso l’impegno profuso da volontari e collaboratori che durante l’anno scolastico assistono bambini e ragazzi presso le scuole del territorio. Questi gesti rappresentano un enorme valore per i nostri ragazzi!

Alt="Continente Mapello 3 #settimanadellaprevenzione"

Leggi di più

Ringraziamento per la giornata “Charity Pot Party ANTARES Onlus”

Desideriamo esprimere un sincero GRAZIE al punto vendita Lush di Orio Center per l’evento “Charity Pot Party” del 28-29 Aprile 2018.

L’entusiasmo manifestato dalle ragazze di Lush e l’impegno profuso dai volontari di ANTARES onlus, hanno permesso di raccogliere fondi per realizzare progetti rivolti a bambini e ragazzi con difficoltà di apprendimento.

Alt="Charity Pot Party Lush ANTARES"

Il ns. ringraziamento và anche alla clientela di Lush, che si è dimostrata sensibile ed entusiasta della Mission di Antares per il superamento delle difficoltà che incontrano a scuola i bambini/ragazzi con difficoltà di apprendimento, non ultime le pesanti ricadute che ne coneguono nella vita emotiva di ogniuno di loro.

Siamo molto orgogliosi del risultato raggiunto non solo in termini economici , quasi 800 € di donazione, ma anche di testimonianza di stima verso l’impegno profuso da volontari e collaboratori che durante l’anno scolastico assistono bambini e ragazzi presso le scuole del territorio. Questi gesti rappresentano un enorme valore per i nostri ragazzi!

Alt="Charity Pot Party Lush ANTARES"

Leggi di più

5 ANNI INSIEME

Antares  nasceva nell’aprile 2013, nata da un sogno come spesso accade nella storia e nella vita delle associazioni. Il nostro era ed è ancora di più oggi quello di fornire un valido sostegno a bambini e ragazzi che versano in una condizione di disagio affinchè tutti possano avere le stesse opportunità.

Come per tutti all’inizio eravamo piccolini ma con tanti sogni ed idee nel cassetto, alcune delle quali siamo riusciti a realizzarle, altre per ora ancora no.

Seppur 5 anni nella storia di un’organizzazione siano davvero pochi, ne sono successe di cose, le attività svolte in questi anni sono state diverse e tutte a nostro avviso molto importanti. Le attività dell’ANTARES sono sempre state varie ed hanno sempre abbracciato diversi ambiti, dal sostegno scolastico al supporto psicologico passando dalla tutela legale e così via.

Tante sono state le attività organizzate e grande è stato l’impegno per realizzarle e sempre con lo stesso entusiasmo.

Ma tutto ciò  non saremmo riusciti a realizzarlo senza l’apporto di simpatizzanti e sostenitori. E’ grazie a Voi se in questi cinque anni più di 600 bambini hanno potuto ricevere 6.076 h di assistenza gratuita qualificata.

Siamo quindi oggi a ringraziarVi ancora una volta, uno ad uno: volontari, professionisti, sostenitori, privati cittadini ed aziende, Voi avete reso possibile tutto questo perché:

Se uno sogna da solo, è solo un sogno. Se molti sognano insieme, è l’inizio di una nuova realtà.

Hundertwasser

Leggi di più

Ringraziamento per la giornata “Le difficoltà di apprendimento negli alunni in età scolare”

Desideriamo esprimere un sincero GRAZIE a ciascuno dei partecipanti al convegno del 4 aprile 2018 tenutosi presso la Scuola Media Statale G. Camozzi.

L’interesse manifestato dai genitori e l’impegno profuso dai docenti e dalla ns. Dott.sa Marina Gabrieli, hanno confermato ancora una volta il ruolo chiave della Scuola nella vita delle ragazze e dei ragazzi con difficoltà di apprendimento.

Proprio grazie alla viva partecipazione di genitori e insegnanti, coordinata dalla Dott.sa Marina Gabrieli con la testimonianza di vita di Lorenzo, dislessico e con Elena, educatrice, l’evento è stato molto articolato e ricco di numerosi interventi, fonte di preziose riflessioni per entrambe le parti (genitori ed insegnanti). La testimonianza diretta riportata da Lorenzo riguardo le difficoltà patite a scuola per la difficoltà nella lettura ha contribuito a dare ai presenti una visione anche sugli aspetti emotivi che vivono i ragazzi con DSA.

Ringraziamo infine anche Servizio Reti Sociali – Comune di Bergamo Bambini e genitori a Bergamo.

Siamo molto soddisfatti nel constatare che oggi, grazie alla dedizione, innanzitutto di esperti e collaborativi genitori, si voluto fare un deciso passo avanti per comprendere e affrontare le problematiche affrontate. Questi gesti hanno un enorme valore per i nostri ragazzi! Ovviamente molto ancora c’è da fare e non pretendiamo di aver risolto tutto. Ci auguriamo quindi che la collaborazione prosegua e sia sempre positiva, come già dimostrato negli anni precedenti!

Leggi di più